Parte seconda: gli interventi

La seconda serie di post riguarda l’analisi del territorio e gli interventi proposti per consentire a ciclisti e pedoni la fruibilità in sicurezza degli spazi urbani ed operare il cosiddetto ‘trasferimento modale’ dall’auto privata a forme di mobilità sostenibile. Vengono analizzate le modalità di individuazione delle principali criticità e suggerite possibili soluzioni a specifiche situazioni di rischio. In conclusione l’analisi si sposta sugli interventi di largo respiro operati nelle grandi città del Nord Europa, offrendo un ventaglio di soluzioni diversificate, modulabili in archi temporali di diversa estensione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...